Black Hole Sun, Lodz, Poland

giugno 2017
Prima. Strada Kapitana Stefana Pogonowskiego 5/7, Łódź, Poland

 

Dopo i lavori. La nuova via Kapitana Stefana Pogonowskiego 5/7, Łódź, Poland   Ph: Paweł Trzeźwiński

 

Black hole sun, spray e stencil, idropitture su cartongesso, 2017 Kapitana Stefana Pogonowskiego 5/7 Street, Łódź, Poland. Per Urban Forms Foundation

 

Una pittura in freestyle per Urban Forms. Un componimento che si basa sul ritmo ripetitivo degli elementi. Questi, da sinistra a destra, producono l’illusione di un lento movimento di crescita del soggetto, come fossero singoli frames di una pellicola, o gli scatti di una ripresa in stop-motion. Il background in bianco e nero accoglie dei calligrammi che compongono gradualmente cerchi/pianeti.
Riflettendo sull’apparente immobilità dei grandi corpi celesti nell’universo, data dalle loro dimensioni. Su questa staticità “immortale”, e con in testa la canzone dei Soungarden “Black Hole Sun”, prende forma un murale dedicato a Chris Cornell, scomparso pochi giorni prima, il 18 Maggio 2017.

 

Black hole sun, spray e stencil, idropitture su cartongesso, 2017 Kapitana Stefana Pogonowskiego 5/7 Street, Łódź, Poland. Ph: Paweł Trzeźwiński

 

Black hole sun, spray e stencil, idropitture su cartongesso, 2017 Kapitana Stefana Pogonowskiego 5/7 Street, Łódź, Poland. Ph: Paweł Trzeźwiński

 

Black hole sun, spray e stencil, idropitture su cartongesso, 2017 Kapitana Stefana Pogonowskiego 5/7 Street, Łódź, Poland. Ph: Paweł Trzeźwiński

 

Black hole sun, spray e stencil, idropitture su cartongesso, 2017 Kapitana Stefana Pogonowskiego 5/7 Street, Łódź, Poland. Ph: Paweł Trzeźwiński

 

Una vista della strada rinnovata  Ph: Monika Czechowicz
Share